consigli per un’amica: Cambogia

 

537990_10200229474474476_1917069610_n

Convincere qualcuno a fare un viaggio porta con sé l’intrinseco dovere morale di spiegare il motivo per cui uno dovrebbe intraprendere questo cammino affondando le proprie orme in quelle che già sono state tue.

Continua a leggere consigli per un’amica: Cambogia

Dallo Utah al Colorado: tra ponti, rocce e ribs

IMG_2904 (Medium)

Se tempo fa mi avessero chiesto “qual è il tuo stato americano preferito?” Fino a quest’ultimo viaggio credo che avrei risposto California per i parchi naturali, le valli del vino e un’accoglienza deliziosa. E poi ci sono Joshua Tree e i deserti. Non serve altro. Poi mi sono innamorata del Vermont, del South Carolina. E poi lo Utah. Lo Utah è qualcosa di straordinario. Però al secondo posto ci avrei messo la Louisiana. Per quella terra provo un amore profondo, quasi esagerato per quello che ho visto. Ma è lì, nella pancia, e non si spiega. Ma dopo l’ultimo di viaggio, so dove vorrei stare per il resto dei miei giorni: in Colorado.

Continua a leggere Dallo Utah al Colorado: tra ponti, rocce e ribs

Tutti amano Moab: Canyonlands e Arches

20140729_120909

Tutti amano Moab. Non c’è nulla da fare. E’ un posto carino, in cui c’è tutto e ogni cosa è ben tenuta e curata, e soprattutto, è a due passi da Arches e Canyonlands, e questo non è da sottovalutare.

Continua a leggere Tutti amano Moab: Canyonlands e Arches

Los Angeles: il post che cercavo. Parte 1

20140722_201941

Prima di partire per questo coast to coast alternativo (niente sud, si va a nord!) ho cercato informazioni soprattutto su Los Angeles, prima meta che, a dirla tutta non ci entusiasmava molto: troppe luci e lustrini, troppo turismo di massa (di quello brutto), troppo tutto quello che di solito non mi piace. E quindi ho cercato qua e là, ma nulla, niente che attirasse la mia attenzione davvero, perchè le cose consigliate erano sempre più o meno le stesse (e quelle che fondamentalmente non mi interessavano). Quindi armati di pazienza ci siamo messi alla ricerca di idee e consigli, e questo è il risultato della 48 h (o poco più!) losangelina.

Continua a leggere Los Angeles: il post che cercavo. Parte 1